Bio

Siamo Alberto Fratini, musicista e producer e Giulia Lazzarino, cantante e danzatrice. Insieme abbiamo dato vita al progetto Nowhen. Il nostro è stato amore a prima vista sotto tutti gli aspetti e dopo esserci incontrati è nata subito la volontà e la necessità di creare qualcosa che potesse unire la musica e la danza; qualcosa che vedesse queste due espressioni artistiche coinvolte contemporaneamente nel processo di creazione, permettendo di esprimerne la loro unicità.
Partendo da questa idea abbiamo iniziato a sperimentare servendoci di strumenti elettronici, di strumenti acustici, di microfoni e software dedicati e del corpo; queste prime sperimentazioni hanno portato alla creazione e produzione di diversi spettacoli dove la musica nasceva dal movimento del corpo e la danza che ne emergeva permetteva alla musica di esprimersi.

Nel 2017 il progetto Nowhen prende definitivamente vita, con la scrittura delle prime canzoni e le prime sessioni di prove. Dopo diversi mesi passati in studio, ad aprile 2018 è uscito il nostro mini ep di debutto Desert Is The New Land dove suoni elettronici vengono mischiati a suoni e campionamenti acustici (oggetti e strumenti musicali).
Desert Is The New Land” è un mini ep che contiene due canzoni prodotte e registrate tra Francia/Italia/Uk.

La possibilità di viaggiare ci ha sempre affascinati infatti ora stiamo lavorando al progetto “Make Music Around The World.” Un progetto ideato ad inizio 2018 dopo un’intuizione, il cui concetto base è: “Viaggiare per il mondo per lasciarci sorprendere da nuove culture e usanze e servirci del viaggio come fonte di ispirazione per comporre nuova musica.
Nuova musica che non sia fine a se stessa, che non sia soltanto atta ad esprimere noi stessi, ma delle canzoni che possano arrivare davvero alle persone che possano farle emozionare, scuoterle, stimolarle, ispirarle.

In questo momento siamo in Europa, dopo aver viaggiato per il sud est asiatico per più di un anno, e siamo impegnati nella realizzazione del prossimo ep.